Forte Campolongo con la neve

La neve verrà, leggera come piccole piume d’oca, soffermandosi prima sugli alberi, quindi filtrerà tra i rami posandosi infine sui cortinari gelati, sugli arbusti di mirtillo, sul muschio come velo di zucchero su una torta. Le lepri, i caprioli, i cervi staranno immobili a guardare il nuovo paesaggio. Le volpi dentro la tana spingeranno fuori il naso per fiutare il nuovo e antico odore che ritorna.

Mario Rigoni Stern tratto da ” Inverni lontani “

Sul bordo occidentale dell’Altopiano di Asiago, affacciato sulla sottostante Val d’Astico, sorge il forte Campolongo, uno dei forti italiani costruiti nella Grande Guerra con la funzione di sbarrare la strada alle truppe austriache.

Questo facile itinerario ad anello, ideale per le ciaspole, permette di attraversare luoghi e ambienti diversi, che imbiancati dalla neve appaiono magici: il bosco di faggi, le impressionanti vedute dalle balze rocciose strapiombanti sulla valle, l’imponente fortificazione, sentinella silenziosa e immobile di un passato recente, la voragine del Sciason.

Si parte dal Centro Fondo Campolongo e tornando leggermente indietro per la strada di accesso si svolta a destra per la strada forestale che si addentra con un paio di tornanti nel bosco.

Dopo un tratto rettilineo si giunge al bivio col sentiero 810 che sale da Spiazzo Garibaldi; mantenendo la destra si arriva alla (breve) galleria di ingresso al forte.

Da qui il panorama si apre sulla valle sottostante e sulla pianura.

Dopo la visita al forte e la sosta pranzo si riprende il sentiero 810, sempre attraverso il bosco, e dopo una breve sosta alla voragine Sciason si scende velocemente al piazzale delle auto.

Programma:

Ritrovo ore 9:00 al parcheggio Centro Fondo Campolongo, via Verenetta, Rotzo (VI)

Dettagli ritrovo: https://goo.gl/maps/scj4tnpErT2EB4ZFA

Escursione ad anello lungo la strada sterrata di accesso al forte

Pranzo al sacco nella piana antistante il forte

Visita del forte

Rientro al parcheggio auto per sentiero 810

INGRESSO CENTRO FONDO CAMPOLONGO

Parcheggio auto: euro 5,00

Ingresso piste battute (sci e ciaspole): euro 5,00

Ingresso piste battute + ciaspole + bastoncini: euro 12,00

NOTA: Sia per i fruitori delle piste dello sci di fondo
che per i fruitori delle piste per ciaspole e nordic walking
il Centro Fondo Campolongo garantisce il soccorso gratuito in caso di bisogno.
 

Equipaggiamento consigliato per l’escursione:

  • scarpe da trekking possibilmente alte
  • ghette
  • abbigliamento comodo a strati
  • zaino e giacca invernale
  • acqua, bevande calde e snack secondo proprie necessità
  • occhiali da sole, crema solare
  • ciaspole
  • bastoncini ( per chi è solito usarli )

Dettagli evento:

Lunghezza: 4,5 Km

Durata: 4 ore

Difficoltà: Facile

Dislivello: 270 m

Quota minima: 1540 m

Quota massima: 1720 m

Prezzo: adulti 15 euro , minori 5 euro

Il prezzo comprende:

Accompagnamento ad opera di una Guida Escursionistica
Ambientale AI SENSI DELLA LEGGE n° 4/2013 e regolarmente iscritta ad
AIGAE ( Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche ) +
copertura assicurativa di legge della responsabilità civile
professionale della guida.

Come prenotare:

Contatta la guida di riferimento Andrea a andrea.desanti@escursionitrekking.it o 334-1311250

Su richiesta servizio noleggio ciaspole 6 euro, bastoncini 3 euro a persona ( max per 15 persone )

Come pagare:

  • al momento del ritrovo
  • con app Satispay entro il giorno prima

Regolamento escursione: prima di partire leggi il nostro REGOLAMENTO ESCURSIONI

Disposizioni Anti-Covid19: per la tua sicurezza abbiamo scritto il VADEMECUM dell’ESCURSIONISTA valido durante il periodo di COVID

I minori di 18 anni devono essere obbligatoriamente accompagnati da persona garante e responsabile.

Va segnalata alle guide ogni esigenza particolare, allergia, condizione di salute, etc.

Le guide si riservano di escludere, prima della partenza e della raccolta delle quote, chi non ritenessero idoneo per condizioni o equipaggiamento per la tutela della sicurezza della persona stessa e/o della sicurezza del gruppo.

Si chiede di avvertire il prima possibile in caso di rinuncia all’escursione.

In caso di motivata esclusione non sono previsti rimborsi di viaggi e di nessun altro tipo.

In caso di rinuncia all’escursione l’eventuale quota di partecipazione versata, anticipi compresi, sarà rimborsata.

I partecipanti sono tenuti a seguire le direttive degli accompagnatori, a non abbandonare il gruppo e il sentiero senza autorizzazione.

Condividi:

Dettagli Escursione

Partenza

13-03-2022

09:00

Luogo

Altopiano di Asiago

Durata

3 ore

Distanza

4,5 Km

Dislivello

270 m

Difficoltà

Prezzo

15 euro

Guida

Info & Prenotazioni

Gradi di Difficoltà

Per ogni escursione riportiamo la nostra valutazione del “grado di difficoltà”, suddivisa tra quattro.

Nell’assegnare il codice di difficoltà consideriamo i seguenti fattori:
• lunghezza del percorso
• dislivello in salita
• ore di cammino (soste escluse)
• tipo di terreno su cui si svolge il percorso

Non è necessaria alcuna esperienza; adatto a chiunque sia in buone condizioni fisiche, pur non avendo mai
praticato l'escursionismo. Sono le attività più tranquille e confortevoli.
LUNGHEZZA e DURATA: fino a 3 ore di durata. Lunghezze modeste, in media da 3 a 5 km.
DISLIVELLO e PENDENZA: dislivello minimo (fino a 200/300m) e pendenze moderate o nulle.
CONDIZIONI DEL TERRENO: buone, su strade sterrate o sentieri ben tenuti ed evidenti.

Attività senza difficoltà particolari, che non richiedono esperienza specifica ma soltanto un minimo di impegno e
una buona forma fisica.
LUNGHEZZA e DURATA: fino a 4/5 ore di durata. Lunghezze moderate, in media da 5 a 8 km.
DISLIVELLO e PENDENZA: dislivello fino a 400m.
CONDIZIONI DEL TERRENO: su buoni tracciati, potrebbero esserci tratti su terreno più sconnesso.

Percorsi che richiedono un minimo di esperienza e di allenamento.
LUNGHEZZA e DURATA: fino a 5/6 ore. Lunghezze in media da 8 a 12 km.
DISLIVELLO e PENDENZA: dislivelli fino a 700m, possibilità di pendenze più marcate.
CONDIZIONI DEL TERRENO: possibilità di tratti non sempre agevoli, con fondo sconnesso o roccioso, o con piccoli
ostacoli, guadi e ponti. Alcuni tratti possono essere fuori sentiero tracciato.

Necessaria una certa esperienza e un buon grado di allenamento, ma anche la giusta voglia di mettersi in gioco...
in cambio di grandi soddisfazioni!
LUNGHEZZA e DURATA: fino a 6/8 ore. Lunghezze in media da 12 a 16 km.
DISLIVELLO e PENDENZA: fino a 1200m con possibilità di pendenze marcate.
CONDIZIONI DEL TERRENO: possibilità di sentieri poco evidenti e con fondo molto variabile, accidentato e con
ostacoli di vario genere, possibili tratti esposti anche non protetti

Condividi:

In Evidenza

Altre Escursioni

Attualmente non ci sono eventi.